Conviene riparare uno smartphone?

Tablet e cellulari vengono maneggiati quotidianamente in tanti momenti diversi e per questo motivo non è poi così difficile che finiscano con il cadere a terra. Un classico evento è la rottura dello schermo ma non è escluso, purtroppo, che anche restando integro questo non si verifichi qualche danno interno. A farci decidere di riparare o acquistare uno smartphone però è anche il suo stesso costo. Tenete a mente una cosa: per non sforare il vostro budget il costo di una riparazione non deve superare il 50% del costo del device. A fronte di uno smartphone di 400 € è bene che l’assistenza non ne costi più di 200. Tenuto conto che una riparazione costa invariabilmente fra i 50 e i 150 € essa rimane una spesa conveniente per quegli smartphone dai 300 € in su. In questo caso è meglio “rianimare” un device di valore piuttosto che affrontare un nuovo, oneroso acquisto.
 

Riparazioni